Ricostruzione delle unghie in Acrigel

Tutte le donne sono consapevoli di quanto sia importante avere delle mani curate, sempre perfette e impeccabili in qualsiasi occasione. E quando si parla di mani curate, ovviamente è impossibile tralasciare le unghie, che se ben curate fanno la loro figura e sono in grado di trasformare anche la mano più anonima in una mano femminile, affusolata e affascinante. Gli uomini, infatti, prestano grande attenzione alle unghie di una donna. C’è chi le ama corte e chi più lunghe, chi le preferisce al naturale e che invece ama vedere la propria donna indossare colori forti e alla moda, ma c’è una cose che accomuna tutti: delle belle unghie dalla forma definita, tutte uguali e prive di imperfezioni fanno fare una gran bella figura e sono sinonimo, di cura di sé stesse e di sensualità.

Avere unghie sempre perfette è tutt’altro che facile, soprattutto se si lavora molto al computer, con le unghie costantemente impegnate a battere sui tasti, o se si fanno i mestieri di casa. Per non parlare di quelle donne che svolgono lavori manuali, magari in fabbrica o in dei laboratori, per le quali le unghie che si spezzano o lo smalto che si sbecca sono praticamente all’ordine del giorno. La soluzione c’è ed è molto più semplice di quanto si potrebbe immaginare, nonché a portata di mano, la ricostruzione delle unghie con l’acrigel.

L’acrigel professionale è una nuova tendenza per la ricostruzione unghie che unisce la tecnica dell’acrilico con quella del gel. Tra i vantaggi di questa tecnica ci sono la facilità di modellazione, la durata superiore alla media e l’ottima resistenza agli urti. Le unghie in acrigel hanno un’elevata resistenza e appaiono curate, lucide ed eleganti. Questa tecnica è la nuova frontiera del benessere delle unghie e garantisce una manicure impeccabile. L’acrigel è inodore come il gel e non cola come l’acrilico, è molto viscoso pertanto è facile e veloce da modellare. Si asciuga in lampada ed è compatibile con qualsiasi altro gel o semipermanente colorato. La sua formula garantisce resistenza ed elasticità alla ricostruzione delle unghie. Da non sottovalutare è la sua caratteristica di non bruciare sotto la lampada, cosa che invece può succedere con il normale gel.

Ecco i principali vantaggi:

  • Produce molta meno polvere rispetto all’acrilico perché è più morbido e facile da rimuovere
  • E’ inodore
  • Non scotta in lampada
  • E’ veloce da mettere
  • E’ più resistente del gel e più flessibile dell’acrilico
  • Perfetto per ogni tipo di unghia
  • Si possono usare ogni tipo di gel e semipermanenti colorati

Per effettuare la ricostruzione delle unghie in acrigel è importante affidarsi a centri qualificati e con alta professionalità, noi consigliamo di contattare: Noir Estetique d’Elite

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest