Lo snowboard

Lo snowboard è uno sport di scivolamento sulla neve, nato negli anni sessanta negli Stati Uniti. Lo si pratica utilizzando una tavola costruita a partire da un’anima di legno e provvista di lamine e soletta in materiale sintetico, simili a quelle dello sci. Lo snowboard è diventato, nel corso degli anni, un grande protagonista degli sport invernali all’aria aperta e il motivo di questo successo è semplice: permette di fare evoluzioni, restituisce un senso di libertà unico, è divertente.

Esistono due modi di scendere con una tavola snowboard: regular e goofy:

  • Regular è caratterizzato dal fatto che il piede sinistro, in una normale discesa, si trova davanti, vicino alla punta della tavola, mentre il piede destro si trova dietro, vicino alla coda della tavola.
  • Goofy è il contrario: il piede destro davanti e quello sinistro dietro. 

Come sono due le tipologie di attrezzature utilizzate: il soft e l’hard:

  • Soft significa uso di attrezzatura morbida, ovvero scarponi cedevoli e deformabili, tavole flessibili e bidirezionali, attacchi permissivi e tendenzialmente elastici. All’interno di questa categoria possiamo distinguere due principali specialità: il freestyle e il freeride. 
  • Hard significa invece uso di attrezzatura rigida. È la disciplina maestra dello snowboard a livello di tecnica e conduzione della tavola in pista. Praticato su neve ben battuta come sulle piste sciistiche, questo stile richiede scarponi rigidi simili a quelli utilizzati nello sci alpino e tavole direzionali più rigide di quelle usate per gli altri stili. La sua espressione agonistica è lo slalom.

Oltre ad essere uno sport divertente, lo snowboard regala tanti benefici a chi lo pratica:

  1. Sviluppa e tonifica i muscoli di braccia e gambe che sono sempre in movimento e in tensione per stare in equilibrio e per curvare.
  2. Consente di bruciare tante calorie, tra la vestizione, il percorso a piedi fino alla partenza del percorso e la discesa. Inoltre, la temperatura fredda permette di consumare un numero ancora maggiore di calorie.
  3. Migliora l’umore e distrae come tutti gli sport all’aria aperta, consentendo di distaccarsi dalla quotidianità.
  4. Aumenta l’equilibrio e migliora la coordinazione motoria, essenziali per riuscire a stare in piedi sulla tavola che scivola lungo i pendii innevati.

snowboard 161872 1920
Condividi!
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest