ItalianEnglishGermanFrench

L’importanza del giardiniere

Per chi possiede un giardino, soprattutto di grandi dimensioni, la figura del giardiniere si rivela di estrema importanza, sia per la progettazione dello spazio esterno che per la successiva cura delle piante, anche perché, soprattutto se il giardino è molto ampio, le azioni da compiere periodicamente saranno parecchie e richiederanno una figura professionale, che conosca le caratteristiche di tutte le piante.

D’altronde, anche chi possiede un terrazzo o un balcone e vuole avere uno spazio esterno ordinato e ben curato, dovrebbe consultarne uno, almeno periodicamente. Un buon giardiniere infatti, potrà consigliarci su quali sono le piante che fioriscono nello stesso momento, oppure su quali sono quelle che cresceranno meglio a seconda dell’esposizione del nostro terrazzo, o ancora su quelle più adatte a non attirare determinati insetti. Un professionista qualificato e aggiornato è in grado di proporre e progettare interventi realizzati con consapevolezza e lungimiranza, nel rispetto sì delle esigenze del cliente, ma anche e soprattutto dell’ambiente e della salute delle piante, con un vantaggio anche in termini di successiva manutenzione nel tempo.

Un giardiniere conosce e applica le principali tecniche di piantumazione, produzione e riproduzione del verde (tappeti erbosi, siepi, arbusti, piante ornamentali) ed esegue trattamenti stagionali alle piante per garantire che siano sane e rigogliose. Individua l’eventuale presenza di parassiti e altre patologie comuni e interviene di conseguenza, effettuando la disinfestazione con attrezzi e prodotti chimici o naturali. Inoltre, si occupa di progettare, costruire e allestire aree verdi, utilizzando materiali come pietre naturali, cemento, legno ecc. Oggi ci troviamo in un periodo di grande confusione, in cui c’è sempre meno competenza e sempre meno voglia di imparare e mettersi in gioco. Un periodo nel quale tutti possono fare tutto, e tutti si sentono bravi in quello che fanno, senza l’umiltà di capire che nel lavoro del giardiniere, come in tutti i lavori, c’è sempre da imparare. Trovare un giardiniere da chiamare non è difficile, ma dovremmo sempre assicurarci che conosca veramente il suo mestiere e che sia una persona onesta, perché dovrà passare ore all’interno del nostro giardino e probabilmente avere accesso anche ai locali della casa.

Per qualsiasi vostra esigenza noi vi consigliamo di contattare: Sempreverde Giardini

Condividi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest