ItalianEnglishGermanFrench

Life Home Care e il principio di Virginia Henderson

La filosofia di Life Home Care di Mendrisio, si basa sul principio di Virginia Henderson che identifica nel paziente 14 principi fondamentali, oggetto di accertamento e di cure infermieristiche.

Virginia Henderson è stata un’infermiera e teorica infermieristica statunitense, nata nel 1897 e deceduta nel 1996. È considerata una delle figure più importanti nella storia dell’infermieristica moderna. Ha sviluppato la sua teoria del nursing nei primi anni ’60, definendo l’infermieristica come “l’assistenza alla persona malata o sana, nella esecuzione delle attività che contribuiscono alla salute o al suo recupero, che avrebbe potuto fare da sola se avesse avuto la forza, la volontà o la conoscenza necessarie”.

La relazione infermiere-paziente è dinamica e cambia col modificarsi delle necessità del paziente nella sua tensione verso l’autonomia personale: l’infermiere può sostituirsi al paziente, può aiutarlo, può semplicemente essere il suo partner nell’elaborazione di un progetto assistenziale. La stesura di tale progetto deve, dunque, coinvolgere appena possibile il paziente e la sua famiglia e deve integrarsi con il progetto terapeutico del medico e degli altri operatori sanitari.

La sua teoria si basa su 14 bisogni fondamentali dell’uomo, che la  Henderson ha individuato come basilari nell’assistenza infermieristica:

  1. Respirare adeguatamente
  2. Mangiare e bere adeguatamente
  3. Eliminare i rifiuti corporei
  4. Muoversi e mantenere una posizione adeguata
  5. Dormire e riposare
  6. Vestirsi e svestirsi
  7. Mantenere la temperatura corporea adeguata
  8. Igiene del corpo e della cute
  9. Evitare i pericoli dell’ambiente e prevenire i traumi
  10. Comunicare con gli altri
  11. Mantenere la speranza e la fede
  12. Lavorare e divertirsi
  13. Realizzarsi come individuo
  14. Conoscere se stesso e gli altri

Secondo Henderson, la soddisfazione di questi bisogni costituisce la base per la salute e il benessere dell’individuo, e l’infermiera deve contribuire a soddisfarli in modo completo ed equilibrato per aiutare la persona a raggiungere il massimo livello di salute possibile.

L’elaborazione teorica di Henderson si è diffusa su vasta scala e ha rappresentato, per la realtà di molte nazioni, uno dei modelli concettuali più utilizzati nella formazione di base.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti contatta: Life Home Care Sagl


Condividi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest