Le case in legno

Le case modulari con struttura in legno sono soluzioni abitative ecologiche, rapide da edificare e più convenienti degli edifici tradizionali, sia in termini costruttivi, sia in termini di consumo energetico. Il legno possiede innumerevoli pregi come materiale e come elemento costruttivo. Ecologico e sano, ha un’elasticità e una resistenza ottimali per ogni tipo di lavorazione, caratteristiche  che consentono di soddisfare ogni gusto e desiderio architettonico. Chi sceglie di vivere in un casa in legno migliora la qualità di vita, essendo quotidianamente a contatto con la natura e fa del risparmio energetico una scelta continuativa nel tempo.

Le principali tecniche di costruzione delle case prefabbricate in legno utilizzate in bioedilizia sono sostanzialmente due: il sistema a telaio in legno o il sistema costruttivo X-Lam.

Le case in legno a telaio sono costituite da travi massicce e lamellari, di vario spessore, chiuse da pannelli in truciolato di legno per irrigidire la parete e per contenere i vari strati di isolante all’interno. La parete viene poi completata e predisposta per impianti termici ed elettrici, il rivestimento interno è in cartongesso o legno e l’esterno è rifinito con cappotto termico. Il metodo costruttivo a telaio consente una maggiore ottimizzazione della produzione, impiego ridotto di materiali e minor consumo di energia, risorse rinnovabili e materiale ecologico a basso impatto ambientale, leggerezza strutturale e facilità di smaltimento.

Il sistema costruttivo X-Lam è caratterizzato dall’impiego di più strati incrociati di pannelli in legno massiccio, sovrapposti ed incollati tra di loro, con la fibratura di ogni strato ruotata di 90° rispetto alla precedente. Il numero di strati di legno generalmente varia da un minimo di 3 ad un massimo di 7, i pannelli in x-lam vengono solitamente completati con materiali coibentanti applicati esternamente all’edificio. I pannelli massicci in legno lamellare assumono una funzione portante di piastre o lastre e possono essere facilmente montati nelle fasi di cantiere per la realizzazione di case prefabbricate.

La differenza principale tra la tecnologia a telaio e quella in X-Lam risiede quindi nel fatto che nelle case a telaio la struttura portante è costituita da travi e montanti, mentre nelle case in X-Lam la struttura portante è costituita da pannelli massicci.

Ecco i principali vantaggi nella costruzione di una casa in legno:

  • Velocità di consegna 
  • Flessibilità progettuale 
  • Comfort ineguagliabile
  • Riduzione dei costi 
  • Alto isolamento termico e acustico
  • Resistenza al fuoco
  • Antisismiche

In Ticino, per chi volesse orientarsi verso la costruzione di edifici ecosostenibili in legno sono disponibili delle agevolazioni economiche.

Condizione indispensabile per usufruirne è quella di costruire nel pieno rispetto delle direttive ecologiche e dei canoni dell’edilizia ecosostenibile, é importante quindi affidarsi ad aziende e professionisti di alto livello e affidabilità .

In Canton Ticino una delle aziende di punta è sicuramente é la Manent Sagl di Coldrerio, che opera nel settore in tutto il territorio nazionale. 

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest