ItalianEnglishGermanFrench

Lavorare in un ambiente bionomico

La Bionomica ambientale è la scienza che studia i meccanismi di impatto e le interazioni tra gli organismi viventi e l’ambiente in relazione ai fenomeni energetici attivi all’interno delle strutture residenziali e lavorative. Un ambiente lavorativo a bassissime emissioni, energeticamente pulito ed estremamente equilibrato migliora lo stato di salute dei propri dipendenti ed è fondamentale per il buon andamento di qualsiasi azienda. Le problematiche ambientali sono note già dagli anni 80 con il Sick Building Sindrome (SBS) ovvero sindrome dell’edificio malato. Negli ultimi decenni sono emerse ulteriori intolleranze ambientali e sono sempre più diffuse. Trascorriamo mediamente oltre l’80% del nostro tempo in ambienti indoor, tendenza al rialzo con l’avvento del telelavoro e smart working. Tecnologie in aumento sul luogo di lavoro e anche a casa, congestionano in modo sempre più costante ed importante il nostro ambiente lavorativo e famigliare. Tutto questo “caos tecnologico” crea disordine anche a livello biologico e col tempo i primi sintomi possono manifestarsi. Sempre più contaminate la qualità dell’aria e dell’acqua, possono col tempo peggiorare il nostro stato di salute, senza che ce ne rendiamo conto.

La Bionomica Ambientale è presente in Svizzera da oltre 20 anni ed è in continua evoluzione, oggi grazie a speciali videocamere professionali con software AR (Augmented Reality) è possibile visualizzare le energie ambientali e verificare i risultati. Un ambiente lavorativo a bassissime emissioni, energeticamente pulito ed estremamente equilibrato migliora il livello di comunicazione interpersonale ed è fondamentale per il buon andamento di qualsiasi azienda. Attraverso il Rilievo Professionale EB (Energetic Bionomics) si studia come ridurre le emissioni quali l’elettrosmog (campi elettrici, campi magnetici, onde elettromagnetiche in alta frequenza, dirty electricity). Grazie al rilievo è possibile fornire per ogni dipendente una risposta chiara delle congestioni ambientali al quale è esposto, rilevando fino a 20 parametri ambientali per ogni singola postazione.

Il nostro consiglio è, quindi,  di far eseguire un Rilievo Professionale EB (Energetic Bionomics) dell’ambiente lavorativo, i vostri collaboratori apprezzeranno e si mostreranno da subito molto interessati alla tematica.  

Noi vi consigliamo di contattare: Swiss Electrobiology

Condividi!

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest