Il burpees

In canton Ticino ci sono le palestre ancora chiuse e non sai come allenarti? 

stai mettendo su peso o stai perdendo la massa muscolare?

un unico esercizio per Glutei, bicipiti, tripicipiti, spalle, addominali, quadricipiti e femorali… Tutti questi muscoli vengono allenati nell’esecuzione dei burpees. Insomma, sono un esercizio completo a 360° durante il quale tutti i muscoli vengono coinvolti e fatti lavorare in perfetta sinergia.

Essendo un esercizio molto dinamico e veloce, soprattutto nella sua versione avanzata con salto, diventa un allenamento di tipo cardio in grado di migliorare il tuo apparato cardio circolatorio e farti bruciare molte calorie.

Ecco come eseguirli correttamente in tre varianti:

  • Burpees vero e proprio: Poggiate le mani a terra, fai un piccolo salto indietro portandoti nella posizione plank. Riporta le gambe in avanti, stacca le mani e torna alla posizione di partenza.
  • Burpees con piegamento: Esegui un burpees come da spiegazione precedente. Una volta raggiunta la posizione plank, fai un piegamento portando il petto a terra. Stacca le mani, poggiale di nuovo a terra, espira, ritorna in posizione plank, salta in avanti e torna su.
  • Burpees jump: Aumenta il ritmo cardiovascolare aggiungendo un salto finale. Intensifica l’esercizio e lo rende più completo. Esegui un burpees con piegamento come da descrizione precedente e, una volta risalita, esegui un salto.

La sfida iniziale è imparare a farli correttamente e poi cerca di farne sempre uno in più di ieri.

Buon allenamento.

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest