Arredare con il legno

Il legno è un materiale dal fascino senza tempo, il cui impiego si perde nella storia dei secoli. In Europa le prime costruzioni in legno risalgono al 2500 a.C. ma ben presto se ne trovano in tutto il mondo, visto la capacità di adattamento a qualsiasi temperatura o latitudine.

Il legno è in grado di conferire al proprio ambiente domestico un tocco molto caratteristico e originale. Caldo e disponibile in tantissime varianti di specie e colori, il legno è la scelta giusta sia per gli amanti degli stili più contemporanei, sia per coloro che non sanno rinunciare a linee più morbide e tradizionali. Quello che tuttavia rende il legno un materiale davvero unico nel suo genere è che, a seconda dalla tipologia, è possibile adeguarlo a uno stile di arredo, ma anche a una componente dell’arredo stesso. Tra i vantaggi del legno troviamo sicuramente un’estetica calda e coinvolgente, capace di esaltare la naturalezza del materiale, una buona resistenza ai carichi, come d esempio scaffali e mensole, ed una resistenza agli urti. E’ anche un ottimo isolante termico, capace di rendere gli ambienti più confortevoli e caldi. Questo aspetto permette di ridurre gli sprechi energetici, mantenendo una temperatura stabile all’interno della casa, garantendo maggiore comfort abitativo e riducendo i costi relativi.

Per sua stessa natura il legno è un materiale 100% ecologico e rinnovabile. Inoltre in fase di produzione richiede un consumo di energia contenuto, nettamente inferiore rispetto a quella necessaria per la fabbricazione di prodotti in materiali sintetici.

Condividi!
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on LinkedIn
Share on Pinterest